Qualche grammo di anima nera

La settimana inizia con qualche visione più rosea, grazie a un po’ d’assestamento del sistema immunitario dell’Adolescente, fenomeno che porta alla riduzione dei dolori quotidiani.

Ma soprattutto, come scrivevo poco fa a un’amica, la pratica solitaria degli esercizi di scrittura creativa sta funzionando meglio di una psicoterapia. Mi sento più positiva, più fiduciosa, sento che il rapporto con il mio compagno è più complice e sono generalmente meno repressa nelle domeniche in cui si sta chiusi in casa. Usando questi pretesti per innescare una narrazione sto forse dando sfogo a qualche grammo di anima nera che mi ritrovo in più, il che, potrebbe affermare qualcuno, da tanta soddisfazione, almeno quanto l’evacuazione di feci problematiche. L’importante è cercare di essere ironici sulla propria produzione, sempre e di qualunque genere essa sia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.