Musica

Basta una cesura temporanea, tre giorni a reggere da sola la baracca, per riempire il petto di inquietudini e il capo di priorità da rispettare assolutamente.

E allora musica, che le note stordiscano, leniscano, e rendano efficienti in modo che il tempo passi rapido fino al prossimo ritrovarsi, sperando di non accorgersene.

Quasi.

 

Da youtube: Kate Bush, Running up that hill

Annunci

3 pensieri su “Musica

  1. Coraggio, 3 giorni passano in fretta, tra mille cose da fare e a cui pensare; con la compagnia di certa musica,poi, la solitudine sarà più dolce…
    Un abbraccio, a te e ai piccoli.

  2. Agri: lo spero, alla fine mi rendo conto che la sua presenza stabilizza il mio umore, e non è poco conoscendo quanto son rompiballe….

    Linda: esatto mia cara, mi drogo di musica per ridurre al minimo i silenzi, ma già i ragazzi li riempiono abbastanza 🙂 Abbraccione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...